top of page

Principali differenze tra IELTS and TOEFL: come scegliere la certificazione adatta a te

Aggiornamento: 7 mar 2023


Decidere se sostenere l'IELTS o il TOEFL può essere difficile, soprattutto se non sei sicuro di cosa comporta ogni esame. Come consiglia il British Institute of Rome, ognuno dovrebbe chiedersi, prima di tutto, il motivo per il quale sia alla ricerca di una certificazione.


Una volta chiarito questo, l'articolo fornirà una panoramica di entrambi gli esami e dei vantaggi di sostenerli.


L'articolo tratterà anche le differenze tra IELTS e TOEFL, i sistemi di punteggio per entrambi gli esami, suggerimenti per prepararsi a ciascuno, cosa aspettarsi il giorno degli esami, errori comuni da evitare e un riepilogo dei pro e dei contro quando si tratta di decidere tra i due.


Risorse utili:



Panoramica dei requisiti per gli esami IELTS e TOEFL


Il Test of English as a Foreign Language (TOEFL) è un test standardizzato di conoscenza della lingua inglese utilizzato principalmente da coloro la cui lingua madre non è l'inglese.


È progettato per valutare la conoscenza della lingua inglese di persone di madrelingua inglese che desiderano studiare o lavorare in un ambiente anglofono. Il test è diviso in quattro componenti: lettura, scrittura, ascolto e conversazione.


Ogni componente è ugualmente ponderato e valutato individualmente. Il test può essere sostenuto in modalità accademica o di formazione generale, a seconda dello scopo del candidato.


Come l'IELTS, il TOEFL valuta le capacità di lettura, scrittura, ascolto e conversazione, ma può essere svolto in formato cartaceo o su Internet. Il formato basato su Internet è composto da 4 sezioni: Lettura, Ascolto, Conversazione e Scrittura, mentre la versione cartacea è composta da 2 sezioni: Lettura e Scrittura.


L'esame IELTS viene valutato su una scala a 9 bande, ciascuna delle quali rappresenta un livello di conoscenza della lingua inglese.


L'esame TOEFL viene valutato su una scala da 0 a 120, con ogni punto che rappresenta un livello di conoscenza della lingua inglese.


Entrambi gli esami IELTS e TOEFL sono progettati per valutare la conoscenza della lingua inglese di persone di madrelingua inglese.


Tuttavia, l'esame IELTS è più focalizzato sulla valutazione della capacità di usare l'inglese in un contesto accademico, mentre l'esame TOEFL è più focalizzato sulla valutazione della capacità di usare l'inglese in un contesto professionale.


Pertanto, è importante considerare lo scopo del candidato al momento di decidere quale esame sostenere.


Vantaggi nel sostenere l'esame IELTS


L'esame IELTS offre numerosi vantaggi per i partecipanti al test. È riconosciuto da oltre 10.000 organizzazioni in tutto il mondo, tra cui università, datori di lavoro, organismi professionali e autorità per l'immigrazione.


Inoltre, IELTS è accettato in oltre 140 paesi. Per coloro che cercano di studiare in un ambiente di lingua inglese, IELTS offre una misura più accurata della capacità di una persona di comunicare in inglese in quanto viene valutata in situazioni di vita reale.


Vantaggi di sostenere l'esame TOEFL


L'esame TOEFL ha una vasta gamma di vantaggi per i potenziali partecipanti al test. Il TOEFL è accettato da più di 9.000 istituzioni in 130 paesi. È inoltre riconosciuto dalle università statunitensi come valido indicatore della conoscenza della lingua inglese.


Inoltre, l'esame TOEFL è progettato per valutare la capacità di un individuo di usare l'inglese in un contesto accademico. Pertanto, è l'ideale per coloro che desiderano studiare all'estero in un paese di lingua inglese.


L'esame TOEFL è anche un ottimo modo per dimostrare la tua conoscenza della lingua inglese a potenziali datori di lavoro. Molti datori di lavoro richiedono ai candidati di avere un certo livello di conoscenza della lingua inglese e l'esame TOEFL è un ottimo modo per dimostrare di soddisfare i loro requisiti.


Inoltre, l'esame TOEFL è un ottimo modo per dimostrare il tuo impegno nell'apprendimento e nel miglioramento delle tue abilità linguistiche in inglese.


L'esame TOEFL è anche un ottima soluzione per prepararsi ad altri test di lingua inglese. Molti altri test di lingua inglese, come l'IELTS, si basano sugli stessi principi dell'esame TOEFL. Pertanto, sostenere l'esame TOEFL può aiutarti a prepararti per altri test di lingua inglese e darti un vantaggio quando fai domanda per un lavoro o studi all'estero.


Differenze tra esami IELTS e TOEFL


Sebbene entrambi gli esami siano progettati per valutare la conoscenza della lingua inglese, ci sono molte differenze fondamentali tra i due.


La differenza più notevole è che l'esame IELTS è disponibile in entrambi i moduli di formazione accademica e generale, mentre il TOEFL è disponibile solo in un modulo accademico.


Infine, ci sono anche differenze nel modo in cui ciascun esame calcola i punteggi. L'esame IELTS utilizza una scala a 9 bande mentre l'esame TOEFL utilizza una scala 0-120.


Un'altra differenza tra i due esami è il tempo necessario per completarli. L'esame IELTS dura in genere due ore e 45 minuti, mentre l'esame TOEFL dura quattro ore.


Inoltre, l'esame IELTS è offerto sia in formato cartaceo che informatico, mentre l'esame TOEFL è offerto solo in formato informatico. Inoltre, l'esame IELTS include una componente orale con l'esaminatore. Mentre l'esame TOEFL no, nel senso che l'esame orale non si svolge di fronte ad un esaminatore, ma di fronte ad un computer.


Comprensione del sistema di punteggio IELTS


L'esame IELTS utilizza una scala a 9 bande per valutare i partecipanti al test. I punteggi sono suddivisi in fasce da 0 (non utente) a 9 (utente esperto). I punteggi vanno da 0 a 9 per ogni sezione (lettura, scrittura, ascolto e conversazione).


Le fasce sono punteggi cumulativi, il che significa che qualsiasi punteggio all'interno di una fascia può essere compreso tra 0,5 e 9. Ad esempio, un punteggio di 6,5 potrebbe essere compreso tra 6 e 7.


L'esame è suddiviso in quattro sezioni: lettura, scrittura, ascolto e conversazione. Ogni sezione è valutata su una scala da 0 a 9, dove 0 è il punteggio più basso e 9 quello più alto. I punteggi vengono quindi combinati per dare un punteggio complessivo, anch'esso su una scala da 0 a 9.


Comprensione del sistema di punteggio TOEFL


L'esame TOEFL utilizza una scala da 0 a 120 punti per il calcolo dei punteggi.


Questa scala è divisa in 4 sezioni: Lettura (0-30 punti), Ascolto (0-30 punti), Conversazione (0-30 punti) e Scrittura (0-30 punti). Un punteggio totale di 100 o superiore è considerato buono, mentre un punteggio di 90 o superiore è considerato eccellente. I punteggi sono cumulativi, il che significa che qualsiasi punteggio all'interno di una sezione può essere compreso tra 0 e 30.


L'esame è diviso in due parti: il TOEFL iBT (Internet-based Test) e il TOEFL PBT (Paper-based Test). Il TOEFL iBT è la versione più utilizzata dell'esame ed è somministrato online. Il TOEFL PBT è amministrato in forma cartacea ed è disponibile solo in alcuni paesi.


Ogni sezione dell'esame viene valutata separatamente e il punteggio totale è la somma dei punteggi di ciascuna sezione. Le sezioni Lettura e Ascolto sono valutate su una scala da 0 a 30 punti, mentre le sezioni Conversazione e Scrittura sono valutate su una scala da 0 a 4 punti. Il punteggio totale viene quindi convertito in una scala da 0 a 120 punti.


Un buon punteggio all'esame TOEFL può aprire molte opportunità per gli studenti, quindi è importante comprendere il sistema di punteggio e prepararsi per l'esame di conseguenza.


Suggerimenti per la preparazione all'esame IELTS


La preparazione è essenziale quando si sostiene l'esame IELTS. È importante familiarizzare con il formato e la struttura dell'esame, nonché con documenti precedenti e prove pratiche. Inoltre, concentrarti su competenze linguistiche specifiche come la grammatica e il vocabolario ti aiuterà ad aumentare le tue possibilità di ottenere un buon punteggio all'esame.


È anche utile esercitarsi a scrivere saggi e parlare in inglese il più possibile. Questo ti aiuterà a sentirti più a tuo agio con la lingua e ad aumentare la tua sicurezza durante l'esame.


Inoltre, è importante riposarsi a sufficienza la notte prima dell'esame e arrivare in anticipo al centro d'esame per assicurarsi di essere rilassati e pronti a dare il meglio.



Suggerimenti per la preparazione all'esame TOEFL


La preparazione per l'esame TOEFL dovrebbe comportare la familiarizzazione con la struttura e il formato dell'esame, nonché lo studio di documenti precedenti e prove pratiche.


È anche importante concentrarsi su competenze linguistiche specifiche come la grammatica, la comprensione della lettura e la struttura della scrittura per aumentare le possibilità di ottenere un buon punteggio all'esame.


Oltre a studiare il materiale, è importante praticare strategie di assunzione del test come la gestione del tempo e la lettura attiva. Assicurati di concederti abbastanza tempo per rivedere il materiale e fare pratica con l'esame.


Inoltre, è importante riposare a sufficienza la notte prima dell'esame e arrivare presto al centro d'esame per essere sicuri di essere rilassati e pronti a sostenere il test.


Cosa aspettarsi il giorno dell'esame IELTS


Il giorno dell'esame IELTS, ti verrà chiesto di arrivare almeno 30 minuti prima dell'orario del test. Ti verrà chiesto di portare un documento d'identità valido con foto (ad es. Passaporto) e tutti gli articoli di cancelleria necessari (ad es. Matite).


Durante il test dovrai rimanere calmo e concentrato per garantire risultati accurati.



Cosa aspettarsi il giorno dell'esame TOEFL


Il giorno dell'esame TOEFL ti verrà chiesto di arrivare almeno 30 minuti prima dell'orario del test. Ti verrà chiesto di portare un documento d'identità valido con foto (ad es. Passaporto) e tutti gli articoli di cancelleria necessari (ad es. Matite).


Il formato basato su Internet include anche una breve sessione pratica prima di iniziare il test.


È importante essere a conoscenza delle regole e dei regolamenti del test. Non sarà consentito portare dispositivi elettronici, come telefoni cellulari, nella sala prove. Inoltre, non ti sarà permesso di fare pause durante il test, quindi è importante pianificare in anticipo e assicurarsi di essere ben riposato e preparato per l'esame.


È anche importante essere consapevoli dei limiti di tempo per ogni sezione del test. Ti verrà concesso un periodo di tempo specifico per completare ogni sezione ed è importante assicurarti di gestire il tuo tempo in modo efficace per terminare il test in tempo.


Errori comuni da evitare durante gli esami IELTS e TOEFL


Quando si sostiene un esame IELTS o TOEFL è importante evitare errori comuni come non leggere attentamente le istruzioni o non prepararsi adeguatamente. Inoltre, è importante gestire il tempo con saggezza durante entrambi gli esami in modo da poter rispondere a tutte le domande in modo accurato prima che scada il tempo.


Scegliere tra IELTS e TOEFL: pro e contro


Quando si tratta di decidere se sostenere gli esami IELTS o TOEFL, ci sono sia i pro che i contro da considerare. L'esame IELTS è più ampiamente accettato dell'esame TOEFL.


Inoltre, entrambi gli esami utilizzano diversi sistemi di punteggio che possono rendere difficile il confronto dei risultati.


Decidere quale test è giusto per te: un riepilogo


La scelta tra sostenere l'esame IELTS o TOEFL alla fine si riduce alle preferenze personali e alla comprensione di quale sia il più adatto alle proprie esigenze.


Prima di sostenere uno degli esami è importante familiarizzare con ciò che comporta e comprendere entrambi i sistemi di punteggio in modo da poter selezionare quello giusto per te.



Domande Frequenti

Qual è la migliore certificazione per l'inglese?

Dipende da caso a caso. Se vuoi perseguire opportunità di lavoro, TOEFL è il miglior certificato di lingua inglese da considerare. Non è inoltre richiesto il superamento di questo esame, ma la maggior parte dei dipartimenti e delle istituzioni richiede un punteggio minimo.

Generalmente, IELTS è di solito per le università nel Regno Unito, Australia ed Europa.

Il TOEFL è di solito per le università in Canada, USA.

Che differenza c'è tra Cambridge e IELTS?

Quanto è difficile lo IELTS?


Comments


bottom of page