top of page

Laurea in Inglese e lingue straniere: utile o inutile per la tua carriera?

Aggiornamento: 6 set 2023

La laurea in Lingue diventa inutile solo se non prosegui gli studi per diventare Insegnante di Lingue, Traduttore o Interprete. Lo so per esperienza, visto che sono laureato in Lingue e non l'ho mai utilizzata, mi sono dedicato ad altro.


Col senno di poi, avrei potuto imparare le lingue come hobby senza prendermi una laurea.


Detto questo, l'apprendimento delle lingue straniere è diventato sempre più importante in un mondo globalizzato in cui le relazioni commerciali e culturali attraversano i confini nazionali.

La lingua inglese, in particolare, è diventata la lingua franca del mondo degli affari e della comunicazione globale e garantisce stipendi medi abbastanza soddisfacenti. Infatti a Londra lo stipendio medio si aggira intorno alle 44.100£.


Con questo in mente, molti studenti si chiedono se una laurea in lingua inglese sia utile o inutile. In questo articolo esploreremo i benefici e gli svantaggi di una laurea in lingua inglese per aiutare i lettori a prendere una decisione informata.


Benefici di una laurea in lingue straniere in Inglese


In primo luogo, è importante sottolineare i benefici della laurea in lingua inglese.


In primis, una laurea in lingua inglese consente di sviluppare abilità linguistiche avanzate, non solo nella comprensione e nella produzione scritta, ma anche nell'oralità e nella comprensione della cultura e della società inglese.


Queste abilità sono molto richieste in molte professioni, specialmente in ambito internazionale e in settori come il turismo, le relazioni internazionali, la finanza e il commercio. Inoltre, una laurea in lingua inglese può aprire molte più porte professionali rispetto ad una laurea in un'altra materia.


In secondo luogo, una laurea in lingua inglese può aiutare a sviluppare una maggiore apertura mentale e a diventare un cittadino globale. Imparare una lingua straniera, e in particolare l'inglese, significa anche imparare a comprendere e rispettare culture diverse dalla propria.


Questo può aiutare a sviluppare una maggiore empatia e comprensione verso gli altri e a diventare un cittadino globale.


Sostituisce le certificazioni di lingua Inglese


Un vantaggio molto importante della laurea in lingue e letterature Inglese è che sostituisce la certificazione di lingua inglese. Molti istituti all'estero considerano la laurea in lingue un'opzione valida per dimostrare la conoscenza della lingua.


Se vuoi entrare in un Università all'estero non avrai problemi a certificare il tuo inglese con una laurea.



Gli svantaggi


D'altra parte, ci sono anche degli svantaggi nello scegliere una laurea in lingua inglese. In primo luogo, il mercato del lavoro per le lauree in lingua inglese può essere saturo e altamente competitivo, con molti candidati che competono per pochi posti di lavoro.


Che cosa intendo dire?


Che in Italia, i laureati in lingue straniere sono destinati a diventare professori in un liceo. Infatti, per insegnare Inglese in una scuola pubblica, occorre la laurea magistrale.

Purtroppo però, le statistiche dicono che il numero di insegnanti in Italia non aumenta. Tra l'altro il concorso per diventare docente viene fatto in media ogni due anni.


Aspetteresti due anni per iniziare a lavorare?


Ovvio che no.


Un'altra statistica abbastanza deprimente riguarda lo stipendio di un insegnante: appena 1.350,54 Euro al mese, secondo una ricerca recente di docenti.it.


Se invece intendi lavorare in una scuola privata, le cose non si mettono molto meglio. Secondo un recente articolo di RiconoscimentoCFU.it, un insegnante di scuola privata ha uno stipendio mensile lordo che oscilla tra i 1.181,07 euro per il 1° livello e i 1.593,24 euro per il livello 8B.


Inoltre, una laurea in lingua inglese può limitare le possibilità di specializzazione in altri campi. Il laureato in lingue non potrebbe fare concorsi, per esempio per il concorso diplomatico o nei ministeri del governo, alle lauree umanistiche vengono preferite quelle economiche.


Studiare per una laurea in Inglese ha senso se vuoi diventare un professore in una scuola pubblica


In conclusione, una laurea in lingua inglese può essere una scelta utile per coloro che vogliono migliorare le loro abilità linguistiche e insegnare Inglese in una scuola pubblica tramite concorso, dove la laurea viene richiesta per legge.


Tuttavia, è importante valutare attentamente le opportunità di lavoro e le proprie aspirazioni professionali prima di intraprendere questa strada.

Comments


bottom of page